Calorie Bruciate? Conoscere La Velocità Ottimale Per I Migliori Risultati

Le calorie bruciate possono essere davvero migliorate se segui un modo molto semplice ma efficace per giudicare se la tua velocità di camminata è ottimale, ma al sicuro.

La tua migliore velocità di deambulazione può essere riconosciuta da certi sintomi di sforzo durante il tuo cammino, vale a dire dal tuo schema di respirazione e dalla tua capacità di parlare durante l’esercizio.

Se abbiamo, una scala di cinque punti di minimo sforzo per la maggior parte dello sforzo, potremmo misurare quanto velocemente camminiamo in base alla nostra mancanza di respiro e quanto sia difficile parlare.

La tua scala a cinque punti potrebbe essere la seguente:

  • Livello 1: il tipo di sforzo che si prova se, dopo essersi sdraiati su un divano a guardare la TV, bisogna camminare, ad esempio, per alzarsi e aprire la porta principale. La respirazione è rilassata e lenta.
  • Livello 2: il tipo di livello di sforzo quando stai camminando per la stanza immersa nel pensiero. La respirazione è energica ma non ancora rapida.
  • Livello 3: il tipo di sforzo richiesto per una piacevole passeggiata fino al negozio d’angolo. La respirazione è più profonda. Prende un po ‘di tempo per rallentare dopo lo sforzo.
  • Livello 4: Il tipo di sforzo richiesto se si correva molto tardi per un appuntamento … o facendo un po ‘di esercizio come camminare. La respirazione diventerebbe più rapida. E parlando anche se lo sforzo sarebbe possibile, eppure leggermente difficile.
  • Livello 5: questo è un livello no-no. È qui che puoi esagerare … esercitarti troppo, troppo in fretta – e avere una profonda stanchezza e un estremo disagio nel respirare o nel parlare.

La regola d’oro della frequenza cardiaca, per le tue condizioni di brucia calorie più veloci, dovrebbe essere quella di provare a esercitarti a circa il 70-80% della tua capacità massima, quindi dovresti cercare di essere al livello 4 della scala della tua fatica.

Al livello 4, la tua velocità di camminata sarà perfetta per bruciare calorie senza subire strappi o esagerazioni. Mentre avanzi nel tuo programma di camminata e il tuo metabolismo viene “ri-addestrato” per bruciare calorie, la tua velocità di camminata effettiva potrebbe cambiare.

Se steste facendo 4 chilometri all’ora. prima, per esempio, potresti scoprire che sei in grado di fare 6 km / h. adesso. Questo significa che hai sperimentato meno calorie bruciate a 4 km / h. rispetto alla nuova velocità di camminata di 6 km / h? Assolutamente no.

La velocità di camminata migliora naturalmente man mano che prosegui con il programma, perché il peso corporeo diminuisce, quindi anche se stai camminando più velocemente in termini di velocità di camminata, non significa che stai esercitando al Livello 4!

La tua velocità di camminata al Livello 4 di Esercizio è riconosciuta attraverso il tuo respiro che si sente più rapido, e parlando anche se lo sforzo è possibile, ma leggermente difficile.

Portando un peso corporeo più pesante prima potresti aver raggiunto il Livello 4 di Esercizio quando cammini a soli 4 km / h. Ora, quando sei più leggero, puoi camminare a 6 km / h. prima di sentire gli stessi sintomi dello sforzo! Non lasciarti influenzare solo dalla velocità di camminata.

Ricorda, è il livello di sforzo generale che è importante, non solo la velocità di camminata, per una maggiore brucia calorie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *